7 – Pietre e radici i ruderi nascosti della Montagnola Senese tra Pievescola e Scorgiano

L’itinerario si avvierà verso i boschi della Montagnola alla scoperta di alcuni ruderi ricchi di storia che sopravvivono nel fitto di bellissimi lecceti e castagneti: il Castellaccio di Casole, la Pieve di Marmoraia, il tumulo di Mucellena e la Cappella Nagli. L’escursione ci rivelerà la vera storia di questi luoghi, esplorando i resti del passato che non c’è più ma in essi rivive silenzioso: sarà possibile varcare antiche mura, esplorare castelli abbandonati e pievi sconsacrate, percorrendo sentieri lastricati segnati dalle scie dei carri che li attraversavano nel Medio Evo, il tutto accompagnato dalla scoperta del bosco e degli animali che vi abitano.

Durata: 4 ore

Grado di difficoltà: escursionistico

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s